Vendita champagne

Lo Champagne è uno dei vini più conosciuti al mondo di grande pregio e gusto, esso è da tutti conosciuto come il vino delle grandi occasioni. Ma se in generale lo Champagne è il vino per stringere amicizie, alleanze, patti e festeggiamenti vari, è anche vero che gli Champagne non sono tutti uguali. Ve ne sono di diversi tipi e i più esperti conoscitori di questo vino speciale sapranno distinguerne le caratteristiche senza troppe difficoltà e scegliere, in seguito, quello più adeguato alle specifiche occasioni. Questi vini differiscono per il colore che li contraddistingue, per le uve utilizzate e il grado zuccherino. In base a questi requisiti è possibile individuare tutta una serie di tipologie di grande pregio ognuno indicato per una specifica occasione. Generalmente uno Champagne presenta una colorazione chiara-bianca che può tendere al rosato. Questa particolare colorazione che può risultare anomala deriva dall’utilizzo di uva bianca e rossa. Per quanto riguarda le tipologie prodotte con sola uva bianca, ... continua

Articoli su : Vendita champagne


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Champagne Cristal prezzo

      cristal Lo champagne Cristal è molto costoso, tanto che una sua bottiglia parte da 150 euro fino a qualche migliaia per quelle più importanti.
    • champagne henriot prezzi

      champagne henriot prezzi Tra i più importanti champagne che possiamo reperire sul mercato troviamo ovviamente anche il famoso
    • Prezzi Champagne

      champagne Lo Champagne ha dei costi elevati anche per le sue regolamentazioni di qualità che lo portano a delle lavorazioni complicate.
    • champagne pommery

      champagne pommery Pommery è una città di Reims che appartiene alla regione dello Champagne e rappresenta uno dei march
    • Champagne Mumm prezzi

      mumm La casa francese di champagne G.H. Mumm fu fondata nel 1827 dai fratelli Edouard, Jules e Gotlied Mu
    • champagne bollinger prezzi

      champagne bollinger prezzi Bollinger rappresenta uno dei champagne che hanno scritto pagine indimenticabili di storia, soprattu
    • champagne gosset prezzi

      champagne gosset prezzi Gosset si può considerare come uno di quei marchi che possono vantare una delle più importanti e lun
    • Champagne in offerta

      champagnes Lo champagne oggi si riesce a trovare anche in offerta su internet o approfittando dei buoni sconto che possono coinvolgere gli esercenti di vari circuiti.
    • champagne louis roederer

      champagne louis roederer Quando parliamo dello champagne Louis Roederer facciamo senz’altro riferimento a uno dei marchi di m
    • Champagne on line

      Champagne on line Nel mondo digitale oggi si possono trovare tantissimi siti dedicati allo champagne, un prodotto esclusivo e mitologico.
    • champagne shop

      champagne shop All’interno degli champagne shop c’è la possibilità di trovare tutta una serie di soluzioni interess
    • Champagne vino

      champagne Lo champagne è forse il sinonimo del vino di lusso e qualità, tanto che spesso non si pensa a lui co
    1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , esse vengono denominate Blancs de Blancs, mentre quelli prodotte con uve a bacca scura sono i Blanc de Noirs. Un’altra componente che contribuisce alla diversificazione dello Champagne è la miscela di distillati e zucchero si aggiunge al vino per darne un sapore più caratterizzante. Alla luce di queste caratteristiche possiamo distinguere ben nove tipologie di questo prestigioso vino: Brut Nature, Extra Brut e Brut sono dei vini generalmente secchi che possono essere serviti come aperitivo, se l’abbinamento è particolarmente indicato può essere consumato anche a inizio pasto soprattutto in accompagnamento a piatti di carne bianca e pesce. L’Extra Dry ha un gusto meno secco e più morbido, il Sec, il Demi Sec e il Doux sono ottimi da servire a fine pasto in accompagnamento a dolci e dessert. Il Rosè dal colore rosato estremamente interessante può chiudere un ottimo pasto o può accompagnare formaggi delicati e aperitivi e infine i già citati Blancs de Blanc ottenuto da vitigni completamente a bacca bianca e Blancs de noirs da uve completamente nere. Lo Champagne è generalmente considerato come un vino speciale di grande pregio qualunque sia la sua tipologia. Vi sono però delle varietà particolarmente raffinate e di inestimabile valore. Si tratta delle bottiglie di Champagne millesimate ovvero quei vini che nascono da vendemmie particolarmente fortunate esprimendo tutta l’essenza delle migliori caratteristiche del vino in questione. Per distinguere gli Champagne millesimati da quelli tradizionali basta leggere sull’etichetta in cui è obbligatoriamente riportato l’anno di produzione.

      Le bottiglie di Champagne differiscono dalle normali bottiglie di vetro utilizzate per imbottigliare il vino. Lo Champagne necessita di un trattamento speciale così come speciale è esso stesso. Esistono bottiglie di diverso tipo, spessore e grandezza. Una bottiglia standard è di 75 cl, ma esistono anche versioni più capaci come quella da un litro e mezzo, quella da tre litri chiamata Jéroboam, quella da quattro litri e mezzo detta Réhoboam, la Mathusalem da sei litri, la Salmanazar da nove litri, la Balthazar da dodici litri e la Nabuchodonosor da quindici litri per poi continuare con bottiglie che arrivano addirittura a trenta litri. Queste ultimi sono difficili da trovare in commercio proprio perché non è una cosa da tutti i giorni di consumare un quantitativo così alto di Champagne, ciò può accadere in rare e speciali occasioni. Per non parlare poi dell’ingente spesa a cui si va incontro.

      Il prezzo di una bottiglia di Champagne può variare a seconda di diversi fattori. Il primo di questo è, ovviamente, la qualità di vino che s’intende acquistare. Qualità come il Brut o il Sec sono le più commercializzate, dunque per la semplice reperibilità hanno un costo relativamente più basso se paragonato a quello di bottiglie più rare. Se si è esperti o se semplicemente si vuole festeggiare in grande stile si può optare per uno Champagne più quotato sul mercato. Stiamo parlando dei millesimati, ovvero quelli prodotti in annate estremamente fortunate o ancora i vini invecchiati ma oltre dieci anni. Infine ciò che incide sul costo di una bottiglia di Champagne è chiaramente la grandezza, o meglio la quantità di vino che s’intende acquistare. Più la bottiglia è grande e più il suo costo si innalzerà. Le ragioni sono due: prima di tutto il maggiore quantitativo in essa contenuta e in secondo luogo la rarità di un prodotto imbottigliata in un contenitore di dimensioni maggiorate.

      Gli Champagne possono essere acquistate all’interno delle aziende produttive in cui il prodotto è coltivato e lavorato, nelle cantine di alta qualità in cui si trovano vino di grande prestigio o ancora su internet. La vendita online si è molto sviluppata negli ultimi periodi e ha la convenienza di farsi recapitare direttamente a casa bottiglie di Champagne provenienti direttamente dall’omonima zona di coltivazione francese senza doversi recare sul posto di persona. Attenzione alle frodi però!