Prezzi Champagne

Lo Champagne

Lo Champagne è il più famoso vino spumante del mondo prodotto nell'omonima regione francese che da secoli oramai è stata eletta come terra principe di questi vini.

La Francia ha protetto i suoi vini della Champagne già dai primi del Novecento e questo ha prodotto non solo un aumento della qualità ma anche quello dei prezzi che hanno dovuto essere adeguati a dei costi maggiori. Il prezzo del vino infatti deve essere adeguato anche per affrontare dei costi di produzione maggiori, dettati da una ferrea disciplina sia concernente la coltivazione che la vinificazione. Anche le stesse uve, quando devono essere acquistate all'ingrosso per integrare una produzione quantitativamente scarsa o perché l'azienda in questione non dispone di vigneti, hanno un prezzo stabilito da una speciale commissione che o valuta annualmente. Effettivamente bisogna dire che il prezzo delle uve da champagne al chilogrammo è il più alto al mondo, a seconda del Cru prodotto, e comunque in media di 4 euro. Anche chi volesse acquistare i pochissimi terreni disponibili compresi nelle delimitazioni geografiche della denominazione dovrebbe produrre investimenti consistenti per affrontare prezzi che arrivano al milione di euro per ettaro.

champagne

Spiegelau & Nachtmann, bicchieri da vino e Decanter Serie, Special Glasses Coppa da champagne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,15€


I fattori che incidono maggiormente nel prezzo dello Champagne

Sono quindi molti i fattori che incidono maggiormente nel prezzo dello Champagne, a partire dal prezzo delle uve quando queste devono essere acquistate e quindi dagli obblighi relativi alla disciplina di coltivazione. Come in molti disciplinari i regolamenti di coltivazione pongono obblighi molto seri come ad esempio nella distanza e nella densità dei filari, oppure nelle rese, sia delle uve che dei frutti in vino. A questo proposito infatti gli Champagne possono produrre solo 200 ettolitri da 2.000 chilogrammi di uve. Poi vi sono le tecniche di vinificazione, che nel caso specifico della seconda fermentazione in bottiglia, dilatano ulteriormente i costi, con tempi di lavorazione più lunghi. La seconda fermentazione infatti necessita di lunghi tempi per i depositi, per l'aggiunta della soluzione zuccherina e il successivo sviluppo delle bollicine. Inoltre lo Champagne è stato forse il primo vino a fare del marketing la sua arma più preziosa, e questo marketing, oggi consolidato, viene chiaramente scaricato sui costi.

Tutte queste considerazioni sui fattori produttivi appena accennate qui, fanno si che lo Champagne sia tra i vini più costosi al mondo anche nelle sue gamme base, con prezzi, per i buoni prodotti, a partire da almeno 15/20 euro.

I prezzi di uno Champagne quindi sono abbastanza alti, ed è per questo che questo vino non viene bevuto quotidianamente, anche se le sue vendite sono sempre molto alte.


  • champagne francese Champagne, chi può dire di non averlo mai sentito nominare neanche una volta? Pur non avendo mai avuto la possibilità di assaggiare, quello che è definito, uno dei vini più pregiati del mondo, sembre...
  • curiosita Lo Champagne è sinonimo di eleganza, raffinatezza e alta società. Attorno al suo nome si sono affollate tante leggende e tanti aneddoti che testimoniano quanto fosse importante e apprezzato questo vi...
  • Vendita Champagne Lo Champagne è uno dei vini più conosciuti al mondo di grande pregio e gusto, esso è da tutti conosciuto come il vino delle grandi occasioni. Ma se in generale lo Champagne è il vino per stringere ami...
  • cuvee Un mondo variegato, affascinante e tutto da scoprire, in quanto capace di riservare sorprese piacevoli, ma in generale di fornire informazioni interessanti, grazie alle quali la nostra vita può cambia...

Peugeot PSP250195 Esprit Champagne 4 Pezzi, Multiply, Multicolore, 15.1x18.1x7.1 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,7€
(Risparmi 2,22€)


I prezzi più bassi

Nonostante i vincoli nella produzione, è possibile comunque acquistare dei buoni Champagne tra i 18 e i 25 euro. Certamente la qualità non è la più eccelsa ma comunque sia molto buona, come nel caso di alcuni vini divenuti molto famosi grazie anche ad un ottimo marketing. Alla fascia tra i 18 e i 25 euro appartengono ad esempio il noto Moet Chandon, il Maison Mumm Cuvée Privilege o anche il Cordon Rouge sempre della Mumm. Per chi volesse spendere di meno sono sempre presenti sul mercato le bottiglie da 375 millilitri. A circa 50 euro c'è l'ottimo Brut Rosé di Ruinart, ma anche il classicissimo Veuve Cliquot viene venduto a 25 euro in qualsiasi supermercato, così come l'Heidsieck, un vero secco per gli amanti dello Champagne più classico.


Prezzi Champagne: I prezzi superiori ai 100 euro

Se ci si sposta nella fascia che si aggira intorno ai 100 euro, naturalmente si possono acquistare prodotti di grande pregio, come il La Grande Année di Bollinger di circa 15 anni fa, quando il clima decretò un'annata particolarmente buona per lo Champagne. Salendo di circa 70 euro possiamo acquistare il Cuvèe Prestige di Roederer e con un piccolo sforzo in più il famosissimo Louis Roederer Cristal Brut di circa dieci anni fa. Sopra i 240 euro poi si possono avere gli Champagne di Salon, considerati i migliori, tanto che questa azienda si vanta di produrre esclusivamente dei Blanc des Blancs, ovvero Champagne monovitigno dal solo Chardonnay. Salendo ancora di prezzo si possono acquistare le Cuvée di grandissimo prestigio, attorno ai 500 euro come il Krug del 1985. Ma gli Champagne invecchiati possono raggiungere cifre incredibili, per migliaia di euro, oppure una delle famose bottiglie grandi, che possono arrivare anche a 15 litri, prodotte solo su ordinazione, per clienti molto particolari.

Infatti le aziende di Champagne producono molte pezzature, ognuna delle quali con un proprio nome rievocante un re persiano o faraone dell'antichità.

Alcune sono rarissime, praticamente introvabili o da collezione. Le varie bottiglie sono, dalla più piccola alla più grande:

la Huitième da 9,4 cl, estremamente rara;

La mignonette da 20 cl, quasi introvabile;

La mezza da 37,5 cl;

la media da 60cl, quasi mai commercializzata;

la classica bottiglia da 75 cl, la più venduta;

la magnum da 1,5 lt

la jéroboam da 3 lt;

la réhoboam da 4,5 lt;

la mathusalem da 6 lt;

la salmanazar da 9 lt;

la balthazar da 12 lt;

la nabuchodonosor da 15 lt

la salomon da 18 lt

la souverain da 26 lt ed un quarto;

la primat da 27 lt;

e la melchizédec da 30 lt.


Guarda il Video
  • prezzi champagne È noto che gli Champagne sono generalmente dei vini molto costosi, con prezzi sempre più alti rispetto alle stesse tipol
    visita : prezzi champagne

COMMENTI SULL' ARTICOLO