Servire correttamente lo spumante

Applicazione e osservazione

Il vino e lo spumante, si sa, sono molto più di un semplice complemento a tavola: sono dei veri e propri elementi capaci di fare la differenza ed aggiungere senso compiuto a cene, incontri, buffet ed aperitivi che rischiano di essere praticamente mummificati. Non tutte le occasioni sono uguali, però, e se quando ci si trova da soli a casa o in compagnia di amici intimi, in famiglia, ci si può accontentare di bere e basta, quando a prendere parte alla cena o all’incontro ci sono persone con le quali non si ha un rapporto informale e molto stretto, è preferibile cercare di essere impeccabili. Uno dei modi migliori per assolvere a questo compito è servire correttamente lo spumante. Può sembrare un gioco da ragazzi, ma non lo è: sia che si parli di vino che di spumante, l’apertura, il servizio e la consumazione richiedono applicazione e l’osservazione di regole fondamentali al fine di fruire al massimo delle caratteristiche del prodotto.
stappare muller thurgau

Philips Avent SCF766/00 Tazza Termica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,97€
(Risparmi 1,11€)


Servire correttamente lo spumante

due flutes spumante La prima cosa da fare è, ovviamente, scegliere una bottiglia di spumante di buona qualità: in questo ambito è vietato tuffarsi nella caccia al risparmio ed optare per una bottiglia che dia soddisfazione. Il secondo fattore a cui è necessario dare osservazione è senza ombra di dubbio la temperatura: una bottiglia di spumante non è come una bottiglia di vino, che può essere consumata (in alcuni casi) a temperatura ambiente: le bollicine vogliono il freddo, vogliono un termometro basso e lo richiedono per poter elargire il massimo del loro bagaglio di proprietà organolettiche. Quindi, in vista di una buona cena, riponete lo spumante in frigo con il dovuto anticipo. In alternativa, servitelo in tavola riposto in un cestello di ghiaccio, che è comunque un articolo elegante e pratico. Da evitare senza mezzi termini il surgelatore.

  • Tappi per vino Il tappo può sembrare un oggetto semplice, un accessorio su cui non ci si è mai soffermati a riflettere più di tanto, ma in realtà non è così. Gli intenditori e i produttori di vino sanno che la tipol...
  • calice vino rosso Ci sono dettagli, finezze, piccoli accorgimenti, che ai più possono sembrare semplici particolari di poco conto, ma che a ben vedere non sono altri che attenzioni necessarie per manifestare il proprio...
  • bicchierino Il pasto è inteso da molti come un momento solenne, da vivere al massimo, sia sotto l’aspetto del cibo, che dal punto di vista di ciò che si beve. Tanti però sono soliti sottolineare l’importanza – pi...
  • calice vino bianco Ci si può accontentare di bere un buon vino, e basta. Oppure si può scegliere di acquistare un’ottima bottiglia di vino e fare di tutto per berla nel miglior modo possibile, procurandosi tutti gli acc...

Spretty Capelli sintetici misti parrucca corta Petite Bionda Brown delle donne per Cosplay Usa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 11€)


Consigli utili

Per quanto riguarda il servizio a tavola, è necessario munirsi di flutes o bicchieri a tulipano, che sono di gran lunga preferibili alle coppe (più adatte per lo champagne aromatico) e soprattutto ai bicchieri di plastica, capaci di mortificare anche la bottiglia più elevata sotto il profilo della qualità. Al momento di versare lo spumante all’interno del bicchiere, onde evitare la formazione di spuma in eccesso, inclinate leggermente quest’ultimo, raddrizzandolo a poco a poco che lo vedete riempire. A questo punto non resta che bere: se lo fate nel mezzo di un pasto, procedete liberamente, mentre se vi trovate a fare un brindisi, sfiorate i bicchieri di tutti i partecipanti per il benaugurante “Cin Cin”.




COMMENTI SULL' ARTICOLO