Calici da vino rosso

Dettagli importanti

Ci sono dettagli, finezze, piccoli accorgimenti, che ai più possono sembrare semplici particolari di poco conto, ma che a ben vedere non sono altri che attenzioni necessarie per manifestare il proprio rispetto nei confronti del vino rosso, e dare a quest’ultimo la possibilità di sprigionare il meglio delle proprie caratteristiche organolettiche. Tra queste attenzioni, va menzionata sicuramente la scelta dei bicchieri: da questa dipende infatti l’impressione che ci farà il nostro vino, perché è fondamentale capire fin da subito che quando si parla di vino rosso, più che i normali bicchieri, è importante considerare i calici. Il vino rosso è un prodotto caratterizzato, nella maggior parte dei casi, da una ricchezza olfattiva e gustativa senza eguali, che è lì pronta ad essere esaltata e messa in risalto. Come può avvenire tutto questo? Semplice: mediante l’utilizzo dei calici, i contenitori perfetti per il vino rosso. Versato all’interno dei calici e lasciato riposare – meglio se agitato – per un minuto, il vino rosso ha la possibilità di respirare, ossigenarsi, e dare ampio respiro a tutto il suo bagaglio di aromi e sapori nascosti.
calice vino rosso

Rocco Bormioli Bicchieri Divino Cl 53 - confezione da 6 pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,88€


Calici da vino rosso

calici da vino rossoQuesto discorso acquista ancora maggiore importanza se il vino in questione è particolarmente invecchiato: più un vino è vecchio, infatti, più è ricco di aromi e più sofisticato è il suo bagaglio olfattivo. Di conseguenza, più importante è farlo respirare per qualche minuto all’interno di un ampio calice. Che tra l’altro, oltre a consentire al vino di dare il meglio di sé, rappresenta anche un oggetto di assoluta eleganza, capace di un colpo d’occhio non indifferente. Insomma: se nelle prossime sere vi capiterà di invitare qualcuno a cena, e sceglierete di aprire una buona bottiglia di vino rosso, beh, abbiate pochi dubbi sul contenitore da utilizzare.

  • vini più bevuti L'Italia è la patria del vino. La vite è sempre stata presente sul territorio italiano grazie alla conformazione del suo territorio, estremamente variegato, e al suo clima temperato. Le lunghe distese...
  • curiosità vino rosso Il vino rosso è conosciuto e apprezzato da secoli. Molti popoli come i romani e i greci ne erano degli ottimi consumatori anche se con abitudini differenti. I greci, ad esempio, preferivano rendere il...
  • vino rosso abruzzo L’Abruzzo è una regione che si contraddistingue per le sue antiche tradizioni. Terra di passaggio, di conquiste e di grandi panorami, l’Abruzzo è uno dei territori più interessanti dell’Italia. Geogra...
  • vino rosso basilicata Tutti sanno che il sud dell’Italia è un territorio molto antico e ricco di tradizioni radicate nel tessuto sociale da ormai anni e addirittura secoli. Gli usi e i costumi, per non parlare dei prodotti...

Bicchiere da vino Leonardo con incisione "Giornata buona - Giornata storta - Meglio non chiedere" 365ml + bicchiere da vino bianco + bicchiere da vino rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,9€


L'importanza dell'ossigenazione

A testimonianza dell’importanza della fase di ossigenazione del vino, c’è chi prima di versare quest’ultimo all’interno di un calice, utilizza un decanter, ovvero quel contenitore in vetro contraddistinto da una pancia molto ampia, l’oggetto perfetto per far respirare il vino. I vini particolarmente vecchi vanno versati dalla bottiglia al decanter, e da questi al calice. Onde evitare sbalzi termici che possono intaccare le caratteristiche organolettiche del nostro vino, questi ultimi due oggetti vanno utilizzati alla stessa temperatura del vino: né troppo caldi né troppo freddi…Un’altra attenzione che può sembrare di poco conto, ma che può fare veramente la differenza. Provare per credere…




COMMENTI SULL' ARTICOLO