Potatura uva fragola

L'uva fragola

Con il nome di uva fragola generalmente si intendono più di una sola specie di uva che fu introdotta nei secoli scorsi in Europa, in particolare per quel che riguarda il periodo intorno e subito dopo la metà dell'Ottocento, quando vi fu la grande crisi di filossera che mise a repentaglio l'esistenza stessa delle viti europee. La soluzione iniziale fu l'importazione di alcune varietà, generalmente dette uva fragola, dal Nord America. L'importazione aveva già avuto un suo inizio ai primi del secolo e alla fine del secolo precedente, ma le viti americane, tutte parte della famiglia della Vitis Lambrusca, non dimostravano avere affatto qualità per la produzione di vii, tanto da essere scarsamente considerate anche quando la vite europea entrò in crisi. Anche l'uva fragola proviene dal Nord America, con le stesse problematiche delle varietà d'oltreoceano. L'uva fragola ha quindi perso rapidamente d'importanza, in particolare dopo il periodo critico della fillossera, per essere relegata ad un consumo domestico, anche perché successivamente, agli inizi del Novecento, via via tutti i paesi europei iniziarono a proibirne l'utilizzo sia nella vinificazione che nel consumo da tavola. Venne mantenuta solo al fine di ornare i giardini, e il suo utilizzo come alimento è stato limitato esclusivamente alla produzione domestica. Oggi infatti potete lavorare l'uva fragola solo in casa vostra senza poterla commercializzare. Chiaramente non può essere utilizzata la denominazione “vino” per i prodotti ottenuti, che saranno quindi delle bevande spiritose. Le bevande alcoliche ottenute hanno una bassa gradazione e un sapore generalmente dolce, proprio di fragola. La gamma olfattiva invece è disastrosa, praticamente assente. La pianta ha grossi problemi con il calcare, ma non soffre affatto le malattie. Esistono vitigni sia bianchi che rossi, e la moltiplicazione viene ottenuta per talea.

uva fragola

1200ml Classic digitale pulitore ad ultrasuoni, macchina a ultrasuoni macchine per la pulizia ad ultrasuoni per gioielli, cd, orologi, vetro, occhiali, acciaio inossidabile, pulitore pulizia ad ultrasuoni Ultraschallb , Bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 123,45€


La coltivazione dell’uva fragola

L'uva fragola ha dalla sua il vantaggio di essere una pianta molto vigorosa e rigogliosa, per cui la potatura rappresenta quindi un fattore importante per mantenere la pianta entro crescite accettabili per la qualità dei grappoli. Data l'elevata vigoria di questa varietà le potature devono essere piuttosto drastiche. L'uva fragola da questo punto di vista quindi richiede particolari attenzioni ed anche molta fatica da parte di chi intende coltivarla, a meno che non la si voglia lasciare crescere al solo scopo ornamentale, ma anche in questo caso si dovranno necessariamente produrre degli aggiustamenti importanti. La potatura va poi effettuata a più riprese, in diversi periodi dell'anno, e accompagnata da altre lavorazioni come la spollonatura che serve ad eliminare direttamente i germogli e i tranci, in modo da bloccare immediatamente nuove crescite. Un'altra operazione che viene effettuata è la sfemminellatura che consiste nell'eliminare le femminelle che sono rappresentate dalle gemme pronte. Questa operazione va fatta quindi a primavera, alla ripresa vegetativa. Tra le operazioni di potatura vi è anche la cimatura che elimina i tralci più forti. La cimatura va fatta nei primi giorni estivi, oppure più tardi dopo l'invaiatura. La cimatura è praticata allo scopo di interrompere le crescite legnose e del fogliame, limitando il numero di foglie a 10.


  • L’uva fragola è una particolare varietà di uva da tavola e da vino estremamente dolce e zuccherina. La sua origine non è europea, infatti deriva dalla specie Vitis Labrusca, originario dell’America se...
  • liquore di uva fragola L'uva fragola è una varietà di uva però appartenente ad una famiglia americana, il cui uso per la vinificazione è stato vietato già a partire dagli anni 30 del Novecento. In particolare si pensa che d...
  • uva fragola L'uva fragola è una vite americana, e non europea, facente parte infatti della famiglia della Vitis Lambrusca, che in Italia è relegata ormai in qualche appezzamento in Vallarsa, nel Nord, oltre che a...
  • uva fragola L'uva fragola è una varietà d'uva conosciuta anche come uva Isabella, americana o in Francia Raisin de Cassis, di origine americana appunto e facente parte della famiglia della Lambruscaea e non del...

Semi d'uva - Grape seed - Jamieson - integratore alimentare contenente semi d'uva

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,7€


Potatura uva fragola: Le rifiniture

Dopo tutte queste potature, denominate nello specifico a seconda della specificità della potatura, l'ultima operazione che si può fare in caso le potature stagionali non siano bastate, è il diradamento dei grappoli, nel caso questi siano troppo numerosi. Questo serve a mantenere la qualità dei grappoli in modo che le energie non vengano disperse su troppi frutti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO