Il trasporto

Il trasporto

Al giorno d'oggi i vini vengono commercializzati in pratica, in tutto il pianeta, visto che la grande distribuzione arriva ormai ovunque.

Certamente, attualmente non è concepibile che un vino possa essere commercializzato e consumato solamente all'interno dei confini del luogo in cui viene realizzato. Proprio per via del fatto che viene commercializzato anche al di fuori dei confini nazionali, un vino deve obbligatoriamente essere trasporto, anche per diverse ore e percorrendo migliaia di chilometri.

Il trasporto del vino rappresenta certamente una fase che ricopre una particolare importanza nel processo di commercializzazione del vino: nello specifico, sarà necessario fare grande attenzione per quanto riguarda tutti quei vini molto pregiati. Proprio per questa ragione, possiamo trovare tutta una serie di sistemi e metodologie che permettono di portare il vino a destinazione.

trasporto vino

InnoGear Borsa Training Treat con 2 Tasche Pieghevoli per il Trasporto di Animali da Compagnia, Tasca per Bagaglio di Poop e Cucchiaio per Addestramento Cucciolo, Tasca di Immagazzinaggio Impermeabile Passante con Cinghia a Vita Riflettente Regolabile (Grigio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 15€)


Problemi del trasporto

trasporto vino2 Senza ombra di dubbio il trasporto è una della fasi più delicate per il vino stesso, che deve essere in grado di sopportare anche viaggi lunghi centinaia di chilometri.

Il trasporto, quindi, può essere un rischio sopratutto per i vini più pregiati, che potrebbero anche subire delle alterazioni e la cui qualità potrebbe essere modificata.

Ad ogni modo, proprio per garantire la massima efficacia ed affidabilità del trasporto del vino, spesso si utilizzano delle precauzione delle metodologie che permettono di evitare il verificarsi di complicazioni che possano apportare danni al vino.

Il più importante problema che è connesso al trasporto del vino è, relativo, senza dubbio, al movimento fisico che compie il vino.

Il vino, infatti, non deve subire troppi colpi o movimenti, dal momento che tali situazioni potrebbero portare, nella maggior parte dei casi, a delle importanti alterazioni del contenuto delle bottiglie.

Tra gli altri problemi, uno di quelli che riveste più importanza è, senza ombra di dubbio, rappresentato dagli sbalzi di temperatura: si tratta, in sostanza, di un'altra complicazione per la qualità dei vini, che può influire, ovviamente in maniera negativa, sulle principali caratteristiche, alterandone il livello.

.

  • vini più bevuti L'Italia è la patria del vino. La vite è sempre stata presente sul territorio italiano grazie alla conformazione del suo territorio, estremamente variegato, e al suo clima temperato. Le lunghe distese...
  • uva Si parla tanto di vino, della sua preparazione, della sua conservazione e dei migliori metodi attraverso i quali si possono ottenere dei raffinati prodotti. Ma il lavoro umano, che pure è indispensabi...
  • comprare vino Il vino è, come sappiamo, una bevanda alcolica che si ottiene dalla fermentazione del mosto d’ uva. Le traccie della presenza del vino non sono semplicemente storiche, ma addirittura millenarie; affon...
  • vino bianco e uva Il vino è tra le bevande più bevute e apprezzate al mondo. Potrebbe sembrare esagerato, ma chi ama il vino e ne conosce tutti i segreti, sarà d’accordo nel pensare che il termine bevanda, in questo c...

Lussuoso Cuscino Gonfiabile per il Collo Metene Supporto-Compatto e Leggero per Dormire in Aereo, Auto, e Treno. Borsa Per il Trasporto Soffice ed Disegno Ergonomico a Singolo Lato, Invenzione del Anno 2014

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€
(Risparmi 57,41€)


Metodi di trasporto

Per poter effettuare il trasporto del vino nel migliore dei modi si deve seguire certamente tutta una serie di accorgimenti.

In particolar modo, nella maggior parte dei casi i vini devono essere confezionati in modo tale che il trasporto avvenga in totale sicurezza. Infatti, i vini verranno con attenzione inseriti all'interno di imballaggi realizzati in cartone, in alcuni casi anche a doppio strato (specialmente per i vini più pregiati), che vengono posizionati sia all'interno che sulla parte esterna della confezione, utilizzando spesso anche delle protezioni in polistirolo.

Uno degli accorgimenti sicuramente più importanti per quanto riguarda il trasporto del vino è quello relativo all'assenza di sobbalzi durante il tragitto e, in ogni caso, è fondamentale evitare qualsiasi altro evento o situazione che possano mettere a rischio o a repentaglio, ma sfruttando gli accorgimenti consentono di limitare le complicazioni.

Sono numerose le aziende di trasporto del vino che garantiscono un percorso ed un tragitto in tutta tranquillità e sicurezza: tra le principali garanzie, appunto, troviamo la conservazione del vino all'interno di appositi contenitori refrigerati, che viene effettuata prima della partenza e mettono a disposizione una metodologia di imballaggio decisamente utile e protettiva.

Possiamo trovare sul mercato un'elevata serie di scatole brevettate in esclusiva per il trasporto e la spedizione sia del vino che dell'olio.

Spesso il vino viene trasportato anche con dei mezzi aerei, ma in questo caso, nella maggior parte dei casi, questo tipo di trasporto viene impiegato sopratutto per soddisfare esigenze personali.

Le spedizioni che girano per tutto il mondo e che riguardano enormi quantitativi di vino e di bottiglie comporta, obbligatoriamente, il trasporto mediante delle navi portacontainer e si caratterizza per essere uno dei sistemi di trasporto che possono provocare le maggiori complicazioni, in particolar modo per via delle grandi distanze.


Impatto del trasporto sul vino

Pare al limite dell'incredibile, ma un trasporto del vino che dura per diverse ore può sicuramente comportare un grandissimo numero di problemi sulle caratteristiche organolettiche del vino e può modificare in maniera sensibile l'effetto sensoriale che si può sentire nel momento in cui degustiamo il vino.

Una delle principali complicazioni è pur sempre rappresentata dalla temperatura. Nel momento in cui i vini devono essere trasportati verso lunghe distanze, in particolar modo sfruttando i tragitti via mare, devono essere inseriti all'interno di container, mentre le precauzioni usuali che i prodotti sono abitualmente tenuti a rispettare, in molti casi, potrebbero non essere sufficienti.

Anche se spesso i vini vengono conservati all'interno di contenitori refrigerati, è praticamente impossibile evitare che proprio i vini possano subire degli sbalzi di temperatura. Un gran numero di studi ha confermato come il vino sottoposto a diversi sbalzi di temperatura può cambiare spesso gusto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO