olio di oliva biologico


partecipa al nostro sondaggio su: Quale olio preferisci?
Quale olio preferisci?

Caratteristiche

L’olio di oliva biologico corrisponde ad un olio essenzialmente puro, dal momento che al suo interno non si possono rinvenire formazioni residuali di alcun genere e, in modo particolare, non viene sottoposto a tutte quelle lavorazioni chimiche che invece caratterizzano tante altre tipologie di olio durante le varie fasi del trattamento prima di essere lanciate sul mercato.

Giusto per fare un esempio, l’olio che viene prodotto in modo biologico si può lavare solamente con l’acqua, mentre è escluso l’utilizzo di enzimi e, allo stesso tempo, non si possono impiegare i vasi realizzati in vetroresina.

In poche parole, l’olio d’oliva biologico si caratterizza per essere un prodotto che rientra nell’agricoltura biologica, il cui tratto distintivo è l’utilizzo di sole sostanze rispettose dell’ambiente e di tutte quelle persone che dovranno poi consumare il prodotto finito.

olio di oliva biologico

5 litri - Olio extravergine d'oliva LECCINO biologico NOVELLO 2017 - 100% italiano (spedizione gratuita in Italia)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,9€


Come si riconosce

olio di oliva biologico2 In realtà, al giorno d’oggi, non basta più un’autocertificazione per garantire che il prodotto messo in vendita corrisponda effettivamente ad un olio d’oliva biologico.

Infatti, tutti gli addetti che lavorano in tale settore devono, per forza di cose, sistemare tutta una serie di documenti con le autorità presso cui esercitano la propria attività, rispettando norme precise e severe.

L’olio di oliva deve contenere l’apposizione della dicitura biologico esattamente sulla confezione in un punto ben visibile.

I prodotti che vengono realizzati in modo biologico non garantiscono un risparmio dal punto di vista economico, ma allo stesso tempo consentono anche di consumare un cibo più sano e meno modificato da agenti chimici durante il processo di lavorazione.

L’olio d’oliva biologico significa anche pensare ad una cucina pulita e rispettosa dell’ambiente.


  • olio e salute Quando si pensa all’olio la prima cosa che viene in mente è che si tratti di un tipo di condimento da mettere sugli alimenti a crudo o cotto. Le categorie di olio utilizzato come alimento variano a se...
  • olio e cucina L’olio d’oliva è un elemento fondamentale nelle cucine. Esso non manca mai sulle tavole italiane, ma non solo su quelle. La tradizione dell’olio d’oliva non si limita alla sola Italia. Tutti i paesi c...
  • olio di oliva Se ci si trova in Italia, soprattutto nelle regioni centro-meridionali, quando si parla di condimento dei cibi, la prima cosa che viene in mente è senza ombra di dubbio una bottiglia di olio d’oliva, ...

Monini BIOS Olio Extra Vergine di Oliva Italiano da Agricoltura Biologica - 1 Bottiglia da 750 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,75€


olio di oliva biologico: Come si produce

Ovviamente nel momento in cui parliamo di olio d’oliva biologico, non possiamo non sottolineare il fatto che tale prodotto scaturisca da un metodo di produzione completamente biologico.

Infatti, all’interno del processo di produzione che permette di realizzare l’olio d’oliva biologico, non vengono impiegate tutte quelle tecniche che vanno a modificare la struttura chimica dei prodotti, ma vengono sfruttati solo dei metodi che sono rispettosi dell’ambiente e della salute di quanti andranno poi a consumare tali cibi.

In pratica, l’agricoltura biologica è in grado di riprendere tutte quelle tradizione agricole secolari che accompagnavano il lavoro sui campi dei nostri avi, magari puntando molto di più sulle varie locali e sulla peculiarità di oli diversi.

La molitura delle olive avviene, in alcuni casi, con dei frantoi di proprietà, mentre una soluzione alternativa è quella di utilizzare dei frantoi esterni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO