Arredo cantina

Si parte sempre dal vino

Si parte sempre dal vino, e non potrebbe essere altrimenti. L’enologia è senza dubbio uno degli ambiti più estesi e più variegati in assoluto, sono decine e decine le nozioni da conoscere e tenere sempre presenti, ma è fondamentale partire sempre da un punto fisso: il vino. Senza il vino non esisterebbero le cantine, non ci sarebbero accessori, sarebbe vano parlare di botti, di pressatura, di torchio, di vendemmia. Senza vino, naturalmente, le nostre tavole sarebbero decisamente più spoglie e i nostri pasti assumerebbero un’importanza decisamente relativa. Tuttavia, dato questo punto centrale da cui è necessario partire, si possono fare decine e decine di discorso, ma soprattutto, si possono organizzare gli spazi in maniera conseguente alle esigenze precise di chi lo utilizza. Insomma, si possono arredare le cantine, piccole o grandi che siano. Proprio così. Sebbene a qualcuno possa sembrare assurdo sentir parlare di arredo cantina, è importante sottolineare che i tempi sono cambiati, e che la cantina non va più intesa semplicemente come un luogo di lavoro e di conservazione del vino: la cantina è molto, molto di più.
complemento

CONTATTO - gelette termica trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,4€


Da luogo di lavoro a spazio vivibile

cantinaNon a caso, in tutte le regioni d’Italia alcuni tra i ristoranti più affascinanti e belli da visitare sono realizzati all’interno di cantine, e sono spazi in cui si mangia circondati da bottiglie di vino, ed a stretto contatto con l’enologia. E’ interessante notare, insomma, come a cavallo tra gli anni il ruolo e l’importanza della cantina sia cambiato. In passato, la cantina era prevalentemente il luogo in cui ci si radunava per lavorare l’uva e per produrre il vino: un luogo dove al massimo ci scappava qualche bicchiere, ma più per sfizio che altro. Oggi è diverso, la cantina è in molti casi uno spazio vivibile e godibile, che pertanto deve essere arredato a dovere, e un aiuto in questo senso viene dalle tantissime aziende specializzate nella produzione di articoli ed accessori per l’arredo della cantina. Un vero e proprio spettacolo per gli occhi sono quelle abitazioni che possono contare su una cantina interna a pochi passi dal soggiorno, dalla cucina: un ambiente perfettamente inserito all’interno della casa ma anche un angolo privilegiato, un piccolo paradiso per chi ama il vino. Ancora una volta, si parte dal vino e dalle bottiglie che lo contengono: queste vanno organizzate in maniera simmetrica e perfetta, perché la precisione è uno di quegli elementi che all’interno di una cantina non possono e non devono mancare per nessuna ragione. Bottiglie allineate ed adagiate su scaffali in legno chiaro o scuro, a seconda delle caratteristiche dell’ambiente circostante. Oppure su portabottiglie appositi, piccoli nelle dimensioni ma gradevolissimi dal punto di vista estetico.

  • caratteristiche cantina Una delle fasi più importanti nella produzione e nella conservazione del vino è quella di individuare un luogo che possa contenere il prodotto viticolo finito, preservandone tutte le caratteristiche. ...
  • accessori cantina Una cantina è quell’ambiente dentro cui ci si occupa delle fasi fondamentali della produzione del vino. Si parte dalla pigiatura delle bacche per poi terminare il processo con la conservazione del pro...
  • imbottigliamento Da cosa nasce una passione? Cos’è che mette le radici ad interesse e ci spinge a coltivarlo nel tempo? Domande a cui spesso è difficile dare risposta, ma che in molti casi possono essere attese e chia...
  • Cosa-fare-se-non-si-ha-una-cantina Se si è degli esperti bevitori il sogno più grande sarebbe quello di possedere una cantina ricca di importanti bottiglie e ben organizzata, ma non sempre ciò è possibile, soprattutto quando si vive in...

Cantina Arredo 1830 Tastevin

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,5€


Poco impegno, grandi risultati

Da notare che quando si parla di cantine che assecondano le caratteristiche della casa, non si parla necessariamente di locali ampi e dispersivi, ma si può anche alludere a luoghi piccoli nelle dimensioni, affascinanti e pienamente vivibili. A fare di uno spazio dove si desidera conservare il vino e consumarlo in armonia, una cantina, il passo può anche essere relativamente breve. Basta assicurarsi delle condizioni climatiche e del grado di umidità che contraddistingue il locale, ed apportare delle piccole modifiche. Se ci sono finestre che lasciano passare abbondanti dosi di luce, è meglio coprirle ed evitare che il vino entri in contatto con i raggi del sole. Se viceversa avete a disposizione una parete in roccia, tenetevela stretta, perché sarà un elemento decorativo di notevole impatto. A tutto questo basta aggiungere una cantinetta più o meno grande, a seconda delle vostre esigenze, una scansia dove riporre i bicchieri e i calici per le degustazioni in famiglia o con gli ospiti e, perché no, un tavolo che può servire nel caso decidiate di organizzare una cena speciale.


Arredo cantina: Gestione degli spazi

La cantina, da luogo periferico e poco frequentato a punto di riferimento per l’enogastronomia domestica: è possibile grazie ai tanti oggetti disponibili nei negozi specializzati nella vendita di accessori arredo cantina. Questo spazio diventerà il focolare della vostra casa: ci vuole buon gusto, ma ci vuole anche passione e voglia di stupire se stessi e gli altri. Nulla è impossibile assicurandosi i prodotti giusti, ma, ricordate? Tutto deve girare intorno al vino, perché sarebbe assurdo costruire una cantina bellissima e adibirla alla conservazione di un vino pessimo. Dunque imparate prima a bere bene, ad apprezzare la bontà del vino ed acquisite la consapevolezza dell’importanza della qualità. Sarete capaci di scegliere il vino migliore e fare di una buona cantina, una grande cantina. Imparate a gestire bene gli spazi che avete a disposizione, perché oltre alla precisione, un altro elemento che non può mancare all’interno di una cantina è sicuramente la completezza: non puntate su una sola categoria, ma sceglietene di più, scegliete di riempire gli scaffali di questo locale con le migliori bottiglie di vino rosso, ma anche con dell’ottimo vino bianco, con del rosé, e dello spumante (da porre in frigorifero prima della consumazione).



COMMENTI SULL' ARTICOLO