Barbera

Caratteristiche

La Barbera è un vino che è nato in Piemonte: è tradizione indicarlo con un articolo femminile, visto che l’articolo maschile si riferisce al vitigno.

Il vitigno del Barbera, invece, si caratterizza per essere uno dei più recenti dell’intera regione Piemonte, come ad esempio il moscato, il nebbiolo e il grignolino.

La diffusione del vino Barbera è stata piuttosto costante nel corso del tempo e, al giorno d’oggi, risulta il vitigno a bacca rossa che si è maggiormente espanso in tutta la regione Piemonte.

Quando parliamo della Barbera, dobbiamo sempre sottolineare come si tratti di un vino da bere quando è giovane, visto che riesce ad esaltarsi proprio nella fase in cui non è stato invecchiato: per provarlo nelle sue varianti superiori, è necessario aspettare che passino anche diversi anni.

Barbera

Barbera d' Alba Doc "Piana" Ceretto 0,75 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,94€


Vitigno

Barbera2 Quando si parla del vino Barbera, non si può non fare riferimento al vitigno autoctono: infatti, questo vitigno è di gran lunga uno dei più diffusi in tutta la regione Piemonte.

In modo particolare, il vitigno del Barbera si caratterizza per estendersi un po’ per tutta la regione del Piemonte, anche se alcuni picchi si possono trovare soprattutto nei luoghi compresi tra Alba e Asti e, in modo particolare, all’interno dell’Oltrepò Pavese.

La Barbera di Asti, ma anche quella di alba, è in grado di ottenere una certificazione di qualità più elevata dopo che è trascorso un anno di invecchiamento all’interno di una botte di rovere, al punto che può contare su una percentuale (circa lo 0,5%) maggiore di alcool sviluppato.

Una variante tipica della regione piemontese è sicuramente quella rappresentata dalla Berbera Vivace: si tratta di un vino particolarmente giovane, che può contare su una limitata effervescenza, che lo rende piuttosto piacevole al contatto con il palato.

Anche la Barbera del Monferrato è un vino piuttosto interessante.


  • vini più bevuti L'Italia è la patria del vino. La vite è sempre stata presente sul territorio italiano grazie alla conformazione del suo territorio, estremamente variegato, e al suo clima temperato. Le lunghe distese...
  • uva Si parla tanto di vino, della sua preparazione, della sua conservazione e dei migliori metodi attraverso i quali si possono ottenere dei raffinati prodotti. Ma il lavoro umano, che pure è indispensabi...
  • comprare vino Il vino è, come sappiamo, una bevanda alcolica che si ottiene dalla fermentazione del mosto d’ uva. Le traccie della presenza del vino non sono semplicemente storiche, ma addirittura millenarie; affon...
  • vino bianco e uva Il vino è tra le bevande più bevute e apprezzate al mondo. Potrebbe sembrare esagerato, ma chi ama il vino e ne conosce tutti i segreti, sarà d’accordo nel pensare che il termine bevanda, in questo c...

Bisio Devis - Vino Barbera, senza Solfiti Aggiunti - 2015 - 1 Bottiglia da 750 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Barbera: Curiosità

La Barbera è uno di quei vini che devono essere consumati giovani, in modo particolare evitando la fase di invecchiamento.

La Barbera deve attraversare, per forza di cose, una fase di riposo di diversi anni: successivamente, sarà possibile anche degustare le varianti di livello superiore.

In particolar modo all’interno della Barbera d’Alba Superiore c’è la possibilità di trovare una folta quantità di tannini (che lo riescono a rendere estremamente denso di acido gallo tannico e con un sapore tipicamente aspro) che rendono il vino decisamente marcato.

Il Barbera rappresenta , in ogni caso, un vino di pregiata qualità ed è particolarmente diffuso su tutte le tavole internazionali, nonostante venga apprezzato anche per accompagnare dei piatti tipici della regione Piemonte, come ad esempio degli arrosti di carne o anche dei risotti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO