Quotazioni olio


partecipa al nostro sondaggio su: Quale olio preferisci?
Quale olio preferisci?

Il mercato

Il mercato dell'olio d'oliva in Italia è uno dei principali e più redditizi, per un prodotto che è una parte fondamentale dell'industria agroalimentare della nostra nazione. Non vi è paese al mondo infatti in cui l'olio sia cosi importante come in Italia. Forse solo la Grecia e la Spagna, in Europa, possono leggermente avvicinarsi nei consumi alla Penisola. Comunque l'Italia ha numeri irraggiungibili per le altre nazioni, che utilizzano anche oli vegetali diversi e burro. L'Italia quindi è un forte produttore con un suo mercato di quotazioni molto importante, che viene regolato anche dalla legge come qualsiasi mercato. Le quotazioni delle olive variano a seconda i diversi fattori, stabilite dal mercato. Molto importanti sono divenuti nell'ultimo decennio anche il mercato internazionale.

olive

Quotazioni inglese Stickers scala 3D Self-adhesive impermeabile rimovibile 6 pezzi 100 * 18CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,53€


Il mercato attuale

Quest'anno il mercato è stato sempre in forte rialzo per quel che riguarda il volume d'affari. I rialzi si sono registrati in tutte le categorie fin dal primo trimestre, anche nei prezzi che a luglio registravano un +2,2% di luglio e a settembre un +8,6% . Il rialzo più forte nel terzo trimestre con un aumento di circa 0,50 €/kg, partendo da 2,55 €/kg a luglio per arrivare a oltre 3 €/kg. Gli aumenti sono generalizzati in tutti i mercati, con quello barese che ha visto i rialzi più sostanziosi. Il mercato nonostante la crisi ricerca comunque la qualità. Purtroppo i prezzi hanno visto aumenti che hanno portato alcuni oli addirittura oltre i 3,50 euro/kg. Se da un punto di vista il mercato interno soffre fortemente per la crisi, le esportazioni hanno invece poche flessioni, anche se il nostro paese deve guardarsi le spalle da alcuni mercati che stanno incrementando anch'essi le esportazioni. Da questo punto di vista gli oli extravergine esportati registrano forti incrementi, anche se il dato fornito attualmente riguarda la totalità degli oli, anche di sansa. Comunque anche in questo caso si ricerca sempre più la qualità.


  • olio e salute Quando si pensa all’olio la prima cosa che viene in mente è che si tratti di un tipo di condimento da mettere sugli alimenti a crudo o cotto. Le categorie di olio utilizzato come alimento variano a se...
  • olio e cucina L’olio d’oliva è un elemento fondamentale nelle cucine. Esso non manca mai sulle tavole italiane, ma non solo su quelle. La tradizione dell’olio d’oliva non si limita alla sola Italia. Tutti i paesi c...
  • olio di oliva Se ci si trova in Italia, soprattutto nelle regioni centro-meridionali, quando si parla di condimento dei cibi, la prima cosa che viene in mente è senza ombra di dubbio una bottiglia di olio d’oliva, ...

Pittura astratta, pittura moderna, blu, olio pittura astratta, arte camera da letto, grande arte, arte su tela, opere d'arte originali, paesaggio astratto MODICA AL CREPUSCOLO 60x80cm 23,62x31,50in

Prezzo: in offerta su Amazon a: 583,18€
(Risparmi 67,12€)


Quotazioni olio: Le esportazioni

Per quel che riguarda le spedizioni estere, il nostro olio si conferma un mercato di primo piano. Le esportazioni di olio di oliva vergine, extravergine e anche olio di sansa hanno superato i 700 milioni di euro all'anno, con incrementi costanti di più del 3% annuo, registrati anche l'anno precedente. Una buona notizia insomma seppur in un periodo difficile. Le quotazioni medie sono di circa 2,74 €/kg, con il prezzo più basso a Taranto di 2,53€/kg e il prezzo massimo a Viterbo con 5,10 €/kg.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO