Prosecco Valdobbiadene


In questa pagina parleremo di : colline

Tra i piccoli grandi tesori del Veneto


Nell’immaginario collettivo, quando si pensa al Veneto, la prima cosa che viene alla mente sono i tesori distribuiti entro i confini del suo capoluogo e città più importante, Venezia. Da Piazza San Marco alla Basilica, passando per le calli, i canali ed un’architettura unica al mondo. A ben vedere, però questa regione ospita tantissimi altri tesori, decisamente meno urbani e legati alle costruzioni, ma piuttosto afferenti alle radici agricole di questa terra. Uno di questi tesori è sicuramente la terra del Prosecco, quell’area collinare situata tra Conegliano, Vittorio Veneto e Valdobbiadene, un triangolo straordinario che ogni anno vede venire alla luce uno de i prodotti più amati ed apprezzati a livello internazionale: il vino Prosecco. Abbiamo già visto come quando si parla di Prosecco si faccia riferimento più che ad un prodotto, ad un modo di vivere. Già, perché con il passare del tempo le bollicine più famose d’Italia hanno raggiunto livelli di gradimento all’estero inimmaginabili. Sia che abbiate intenzione di fare un buon aperitivo, oppure che vogliate organizzare una cena da innaffiare con un vino leggero ma elegante ed indimenticabile, tuffatevi a capofitto sul Prosecco di Valdobbiadene e non ve ne pentirete.

Conegliano e Valdobbiadene prosecco superiore - 17€

Prezzo: 20 in offerta su Amazon a: 17€
(Risparmi 3€)


Valdobbiadene


bottiglia proseccoMa guardiamo da vicino quali sono le caratteristiche di questa terra. Valdobbiadene sorge su una serie di colline dolci e tutte da scoprire, circondata da un paesaggio naturale che malgrado la presenza umana vanta come caratteristica peculiare il silenzio e la tranquillità. Ogni anno sono migliaia i turisti che raggiungono questa zona, spinti dalla voglia di toccare con mano le attrazioni della Terra del Prosecco, ma anche di godere dei panorami spettacolari offerti da queste verdi colline, che per come sono strutturate, per la freschezza che le contraddistingue e per il verde rigoglioso che le caratterizza, sono più vicine ad un ambiente montuoso che collinare. Chi ha la fortuna di trascorrere anche solo pochi giorni da queste parti, può inerpicarsi per itinerari e stradine che lo condurranno alla scoperta dei luoghi più tipici e delle più rinomate cantine del Prosecco, fin nel cuore della terra in cui nasce questo vino. Uno degli itinerari più famosi risponde appunto al nome di “Anello del Prosecco”, e consiste in un tour a cavallo tra i paesini di San Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel cuore pulsante di questa splendida zona di produzione. Senza nulla togliere ai capolavori veneziani, se amate il turismo e vi piace scoprire tutto di una regione, non rinunciate ad un itinerario nelle terre del Prosecco.


Il Prosecco di Valdobbiadene


Valdobbiadene è senza dubbio famosa per la produzione del Prosecco tanto quanto per la ricchezza dal punto di vista paesaggistico, ma che vino è quello che si produce da queste parti? Andando nel dettaglio, scopriamo che il Prosecco Valdobbiadene Superiore di Cartizze è un vino spumante DOCG la cui produzione è consentita dalla legge unicamente in una specifica zona della provincia di Treviso, a cavallo tra comuni piccoli ma ricchi di storia. Di questa zona di produzione, estesa su una superficie di circa 110 ettari, naturalmente, Valdobbiadene rappresenta il cardine indiscusso. Un dettaglio tutt’altro che trascurabile è relativa alle caratteristiche della versione: da queste parti il Cartizze viene spumantizzato esclusivamente nella versione Dry, quella che nella scala di dosaggio apre le porte agli spumanti dolci. In effetti, sebbene dal nome sembri uno spumante secco, il Prosecco Dry vanta una spiccata tendenza zuccherina. Se state pensando ad un periodo particolare per visitare le terre del Prosecco e vivere un’esperienza enogastronomica importante, in questa sede noi vi consigliamo di raggiungere Valdobbiadene e gli altri paesini nel periodo compreso tra marzo e aprile, ovvero quello in cui avvengono le degustazioni di Cartizze all’interno delle cantine.


Prosecco Valdobbiadene: L'esame delle proprietà organolettiche

Vi troverete di fronte i prodotti tipici della zona, ovvero quelli che meglio combinano con il Prosecco, e dei calici che vi consentiranno l’incontro con questa specialità. Noterete fin da subito il tipico colore giallo paglierino e quel perlage fine, elegante e rigoglioso, caro soltanto ai grandi vini spumanti. Un’armonia tutta particolare è poi quella che si presenterà alle pareti del vostro naso, animata da note fruttate di mela, albicocca, pera e rosa, in un trionfo di profumi indimenticabili. C’è grande freschezza e morbidezza in questo prodotto, lo si nota anche dall’esame gustativo, che mantiene fedelmente le promesse fatte dagli odori che sprigiona questo vino. In bocca, il Prosecco Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG è armonico, elegante e morbido, oltre che contraddistinto da una fragranza e da una morbidezza speciali. Il vostro palato sarà piacevolmente pizzicato dal fiorire di bollicine e sentori fruttati, per il completamento di un’esperienza enologica di quelle che difficilmente si dimenticano. Insomma, a maggior ragione se siete appassionati di vini e spumanti, vale la pena visitare la regione Veneto, terra di architetture che raccontano la storia delle sue città più importanti, ma anche di vini annoverabili tra i migliori al mondo.




  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


flute
Il Prosecco

Uno dei temi più caldi e discussi nel panorama dell’enologia nazionale è senza dubbio relativo alla competizione che esiste tra vini bianchi e vini rossi? Quali sono quelli più apprezzati? Dal punto d ...

Vai alla pagina Il Prosecco
paesaggio
Valdobbiadene

Parlare di Prosecco, in Italia, in Europa e nel mondo, vuol dire tante cose. Vuol dire fare riferimento al vino spumante più apprezzato ed amato a livello internazionale, ad un prodotto che rappresent ...

Vai alla pagina Valdobbiadene
mionetto bottiglie
Mionetto Prosecco

Ci sono regioni, in Italia, dove l’enologia è molto di più che una semplice attività commerciale. Ci sono regioni in cui la terra parla più della gente e racconta a gran voce la propria storia, serven ...

Vai alla pagina Mionetto Prosecco
vigneti conegliano
Prosecco di Conegliano

Regole precise ed immutabili, frutto del lavoro e della passione di chi decenni fa è riuscito a fare dell’enologia qualcosa di più che una semplice attività commerciale, ma un vero e proprio stile di ...

Vai alla pagina Prosecco di Conegliano